martedì 24 settembre 2013

Zuppa di piselli con crostini di pane di lino e "rossi papaveri"

Arriva l'inverno e inverno significa dieta a casa mia! Dopo gli aperitivi estivi, le cene di pesce e gli agriturismi, le sagre e la festa dell'Unità devo tornare a mangiare sano e leggero.
Dopo anni di minestroni surgelati e "sciapiti" ho deciso di dedicarmi alle zuppe. Ve ne proporrò alcune nei prossimi giorni, cominciando da questa con i piselli.




Ingredienti:
  • 200 gr piselli;
  • 1 spicchio di cipolla;
  • brodo vegetale;
  • 1 fetta di pane di lino;
  • semi papavero;
  • parmigiano;
  • qualche grano di coriandolo;
  • olio EVO;
  • sale e pepe;
Preparate un soffritto con la cipolla a dadini e un filo d'olio. Per non far friggere troppo la cipolla, aggiungete due cucchiai di acqua. Aggiungete i piselli e salate. 
Nel frattempo  preparate un brodo con sedano, carote e cipolla. Quando i piselli saranno cotti e leggermente tostati, frullateli con un mixer ad immersione aggiungendo il pepe, il coriandolo e il brodo poco alla volta, per raggiungere la consistenza desiderata. 
Tostate in forno una fetta di pane di lino cosparsa di semi di papavero. Tagliatela a dadini.
Servite la zuppa in un piatto ampio e fondo, aggiungendo i dadini di pane e il papavero tostato.
A piacere potete aggiungere un cucchiaio di parmigiano alla zuppa.

Un'ottima variante può essere fatta sostituendo i piselli con la zucca, che facilmente troverete anche precotta e sottovuoto, e al posto del pane di lino, utilizzare del pane di farro.



Sicuramente sottovalutata come cantautrice...


2 commenti:

  1. SwagBucks is a very recommended get-paid-to website.

    RispondiElimina
  2. Find out how 1,000's of individuals like YOU are working for a LIVING online and are living their dreams right NOW.
    GET FREE ACCESS TODAY

    RispondiElimina

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...