giovedì 26 settembre 2013

Tartare di "spada" con insalata di mango e maionese alla sanape di dijon

Uno dei mie cavalli di battaglia. Adoro il pesce crudo sia da mangiare che come elemento per creare piatti. il pesce crudo è veloce da preparare, può essere abbinato a qualsiasi cosa. Se poi vivi in una grande città e hai la fortuna di avere a disposizione supermercati enormi e fornitissimi, impari che cucinare il pesce non è così impossibile... se parti da un pezzo già ben pulito!!!


Ingredienti:

  • 1 fetta di pesce spada alta 2 cm;
  • 1 mango;
  • 1 tuorlo d'uovo;
  • Olio EVO;
  • 1 cucchiaino di senape di dijion;
  • succo di 1/2 limone;
  • sale rosa;
  • fiore di sale;
  • pepe nero;
  • succo di 1 lime;
Per preparare la maionese, mettere un tuorlo d'uovo nel bicchiere di un frullatore ad immersione con la senape, il sale e il succo di limone. Cominciare a frullare, aggiungendo a filo dell'olio EVO. Continuate ad aggiungere olio e a montare fino a ottenere la consistenza classica e vellutata della maionese. A me piace anche leggermente più liquida, che sembra più una salsa e si mescola meglio con il pesce. 
Per la tartare, prendere il pesce spada e tagliarlo battendo con due coltelli. A me piacciono i pezzettoni più grossolani. Marinare il pesce con del succo di lime, un giro d'olio EVO, del sale rosa e del pepe nero. Lasciarlo riposare per 5 minuti.
Private il mango della buccia e tagliatelo per ottenere delle fettine. Il mango ha un nocciolo strano, largo, grande e schiacciato e non si taglia esattamente come una mela. Cercate di tagliare le fettine passando vicino al nocciolo per non perdere troppa polpa. Tagliate il mango a pezzettini piccoli e condire con un filo d'olio, fiore di sale e pepe nero.
Servire creando con due coppapasta di forme diverse, un gioco geometrico nel piatto.

Abbinamento banale, ma la canzone è un classico..


Nessun commento:

Posta un commento



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook