sabato 1 febbraio 2014

Millefoglie di patate e vertigo di seppia

Cenettina tra amici. Forse l'ultima nella vecchia cucina tostapane prima del trasloco nella nuova cucina di Ziggy in The Kitchen. Volevo preparare un antipasto veloce, sfizioso e molto carino. Dovevo far colpo su Lore e la Stefi! Ho già postato questa ricetta precedentemente ma in un poker di antipasti. Ve la ripropongo con una aggiunta molto sfiziosa.



Ingredienti per 6 millefoglie di patate:

  • 2 patate gialle grosse e tonde;
  • 150 gr salmone affumicato;
  • 100 gr formaggio quark (formaggio fresco spalmabile);
  • olio EVO;
  • 1 bustina nero di seppia;
  • sale e pepe;
Lavate e pelate le patate. Tagliatele a fettine con il coltello. Cercate di tagliare le fette sottili ma che non diventino un velo. La cottura le brucerebbe. Una volta ottenute tutte le fette circolari, mettetele su una placca da forno, irrorate con abbondante olio e salate. Infornate per 30 minuti a 180 gradi e lasciatele friggere in forno. Diventeranno delle chips favolose. Ora, aiutandovi con una spatolina o coltello da burro, spalmate del formaggio quark sul lato della prima chips che comporrano la millefoglie. Adagiate una fettina di salmone affumicato poi sul formaggio. Ora per la seconda chips spalmate il formaggio su entrambi i lati. Il formaggio sul lato inferiore aiuterà a incollare il salmone e tenere la millefoglie in piedi. Il formaggio sul lato superiore servirà da base per la seconda fetta di salmone affumicato. Ripetete lo stesso procedimento con la terza chips e chiudete la millefoglie con una quarta chips con del formaggio solo sul lato inferiore. Prendete il nero di seppia, che facilmente troverete in bustine nei grandi supermercati. Svuotatelo in un bicchierino e con un dito create un disegno sul piatto. Il nero di seppia è allo stesso tempo decorativo e aggiunge salinità al piatto. Servite le millefoglie sul disegno di nero di seppia e con un bicchiere di prosecco gelato.

Questa volta abbinerò la canzone di un ragazzo giovanissimo e molto bravo. E' il fratello di uno dei miei due ospiti, Lorenzo, ed è un cantautore emergente romano POP. Consigliatissimo anche nella sua versione frontman dei "Ego Brain".

Vittorio Pagano - Faccio Pop

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook