giovedì 20 febbraio 2014

Spaghetti cozze e bruschetta

L'idea di questo piatto è venuta guardando una ricetta dello Chef Canavacciuolo. Sfortunatamente non è venuta esteticamente come volevo, ma il sapore era decisamente azzeccato. Il primo è un classico spaghetto alle cozze, arricchito da una morbida salsa di bruschetta.


Ingredienti per 3 persone:
  • 270 gr di spaghetti;
  • 3 fette di pane casereccio;
  • 500 gr di cozze;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • prezzemolo;
  • olio EVO;
  • 3 spicchi di aglio;
  • origano;
  • sale e pepe;
Prepariamo subito la salsa di bruschetta. Tagliate 3 fette di pane casereccio e conditele con sale, pepe, olio, origano e una strofinata leggera di aglio fresco. Infornate a 180° con funzione grill fino a che non saranno belle rosolate.
Lasciamo ora aprire le cozze, semplicemente con 2 spicchi di aglio, una sfumata di bianco e del prezzemolo. Appena si saranno dischiuse, spegnete il fuoco e sgusciatele e lasciatele in ammollo nel sughetto che si è creato nell'apertura delle cozze. 
A questo punto possiamo buttare la pasta che andrà cotta al dente in abbondante acqua salata. Se volete renderla più aromatica, aggiungete i gambi del prezzemolo insieme alla pasta.
Usate il sughetto delle cozze per bagnare le bruschette. Lasciate che il pane asciughi completamente il liquido. Una volta che sarà perfettamente inzuppato, frullatelo. Dovrete ottenere una salsa liscia e marroncina. Create con questa salsa uno specchio nel piatto. Adagiateci sopra un nido di spaghetti e a pioggia le cozze. Completate se vi piace, con una spolverata di prezzemolo finissimo.

Visto che il piatto è stato preparato per il compleanno della mia super collega e amica Stefania, la canzone abbinata l'ha scelta lei. Dopo un'attenta e accurata valutazione la scelta è ricaduta sul secondo singolo di una band americana molto stilosa e che mi piace moltissimo.

The Killers - Mr. Brightside

Nessun commento:

Posta un commento



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook