giovedì 27 febbraio 2014

Colazione finlandese

Semifinale di Masterchef. E a voi posso dirlo. Mi sono ufficialmente iscritto per la quarta edizione. Questa sera volevo proporre uno dei piatti "prova" di tutte le edizioni! Il famigerato e temutissimo uovo in camicia. Mentre pensavo a come potervelo proporre, mi sono ricordato delle colazioni che le mie ex coinquiline finlandesi, Linda ed Elin, amavano fare. Un piccolo toast di pane di segale, con formaggio spalmabile, spinacino fresco e pomodoro fresco, accompagnato da un uovo alla coque. Ho sostituito il pomodoro con del salmone affumicato e l'uovo alla coque con l'uovo in camicia.


Ingredienti:

  • 2 fette di pane di segale "PEMA";
  • formaggio spalmabile tipo quark;
  • spinacino rosso;
  • 2 fette di salmone affumicato;
  • 1 uovo;
  • aceto di vino;
  • sale e pepe;
Portate ad ebollizione dell'acqua salata in una casseruola alta. Aggiungete un cucchiaio di aceto di vino ogni litro d'acqua. L'acidità dell'aceto aiuterà la solidificazione della chiara dell'uovo. Nel frattempo rompete un uovo in un bicchiere. Una volta che l'acqua sarà arrivata a 90 gradi (appena prima di bollire), con un cucchiaio create un vortice nella casseruola. Il vortice dovrà girare veloce. Uscirà dell'acqua dalla casseruola. Non vi preoccupate. Versate l'uovo dal bicchiere dentro il vortice, cercando di fare questa operazione delicatamente e a filo dell'acqua. La forza centrifuga del vortice d'acqua avvolgerà la chiara intorno al tuorlo e successivamente la chiara creerà la camicia all'uovo. Dopo 20 secondi, con una ramina, intercettate l'uovo, che starà ancora girando, e terminate la cottura dell'uovo sulla ramina. Un uovo in camicia cuoce in 3 minuti.
Ho servito il mio uovo con una fetta di pane di segale tostata, dove ho spalmato del formaggio quark, ho adagiato delle foglie di spinacino rosso e del salmone affumicato. Una spolverata di pepe non fa per nulla male.

Abbino a questo piatto, la canzone di una artista svedese, visto che le mie ex coinquiline erano si finlandesi ma di una zona della finlandia a lingua svedese. Una artista che mi piace particolarmente, che abbina nella musica le sue origini marocchine ai suoni tipici della musica nord europea.


Loreen - We got the power

Nessun commento:

Posta un commento



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook