martedì 15 ottobre 2013

Filetto al pepe verde e insalata di pomodori misti

E mangiamola un po' di carne ogni tanto! E non la semplice fettina ma un ottimo filetto!
Il filetto è meraviglioso anche senza riduzioni, salse e cremine varie. Cotto sulla piastra, al sangue con una semplice insalatina. Questa sera il mio supermercato di fiducia proponeva una simpatica confezione di pomodori misti: il classico ciliegino , un pomodoro verde e dentro viola, un pomodorino giallo e uno verde, e un pomodoro allungato rosso e verde. Non potevo che prenderne 2!




Ingredienti:

  • filetto di vitello;
  • bacche di pepe verde;
  • 10 pomodori misti;
  • olio EVO;
  • 2 foglie basilico;
  • sale.

Tagliare i pomodorini a pezzi di forme e dimensioni diverse. Questo aiuterà a mantenere una differenziazione tra i vari pomodori. Avrete così un piatto molto colorato e geometricamente diverso. Condire con qualche goccia di olio EVO per non coprire il sapore di questi pomodori, e un pizzico di sale.
Lasciate scaldare la piastra con un filo d'olio e un pizzico di sale. Quando la piastra sarà rovente, adagiate il filetto e cuocete da entrambi i lati fino a farlo rosolare fuori. Aggiungete delle bacche di pepe verde. I tempi di cottura dipendono dalle dimensioni e dalla altezza del filetto. L'importante è che il filetto rimanga rosato al suo interno e mantenga la sua morbidezza. Riconoscerete la cottura se con un dito provate a schiacchiare il filetto e questo rimane morbido. Salate a cottura ultimata.
Servite aggiungendo solo una fogliolina di basilico per profumare.



Per un piatto così classico e con un pezzo di carne così importante va abbinato un ottimo pezzo classico importante.


Tom Jones - It's Not Unusual

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook