giovedì 15 maggio 2014

Biscotti di frolla al Lime e Pistacchi

Ultima proposta per fare degli originalissimi biscotti di frolla. Questa, delle 3 varianti proposte, è la mia preferita perchè è il gusto più originale dei 3, e secondo me, la sensazione di acidulo del lime si sposa perfettamente con la sensazione grassa del burro nella frolla e con la sensazione dolcissima. Inoltre stupirete tutti con questo azzardo di accostamenti.


Ingredienti:
  • 3 uova intere;
  • 150 gr burro;
  • 150 gr zucchero;
  • 300 gr di farina;
  • 2-30 gr di granella di pistacchi;
  • la scorza di due lime;
  • Il succo di due lime;
  • 1 pizzico di sale;

Massaggiate i vostri lime con il palmo della mano per far esplodere il loro profumo. Se adotterete questa tattica tutte le volte che dovete pelare la scorza di un agrume, aiuterà l'uscita degli olii essenziali.Grattugiate quindi la scorza dei lime, per ottenere lo zest, ovvero la parte aromatica e che contiene gli olii essenziali. Cercate di non grattugiare la parte bianca, perchè conferirebbe solo un sapore amarognolo.
Impastate la frolla in una ciotola. Unite la farina allo zucchero, alle uova e un pizzico di sale. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un impasto sabbioso e grumoso. Aggiungete ora il burro ammorbidito o leggermente sciolto e finite di amalgamare. Aggiungete ora la granella di pistacchi, la scorza dei lime e il loro succo. Continuate ad impastare, aggiungendo poca farina alla volta se l’impasto dovesse risultare troppo liquido. Quando avrete ottenuto un impasto liscio e burroso, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare almeno una ventina di minuti prima di stenderlo. Nel caso voleste preparare meno biscotti, potete congelare parte dell’impasto molto tranquillamente. Una volta che l’impasto ha riposato, tagliate due fogli di carta forno e disponete la vostra palla di frolla tra i due foglii. Stendete con il mattarello e ricavate le formine con dei coppapasta della forma che preferite. Infornate per  20-25 minuti a 170-175°.
Da servire con un thè verde o un thè earl grey aromatizzato al bergamotto, zuccherato con del miele millefiori e acidulato con il succo del lime. Per una colazione i cui profumi vi trasporteranno immediatamente su di una terrazza a capri o in sicilia.


C’è mica il rischio che con tutti questi agrumi diventi un po’ acido....acida? Chiaramente il pezzo non parla di clementine e limoni...

Prozac + - Acido...acida


Nessun commento:

Posta un commento

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...