giovedì 28 novembre 2013

Flan di cavolfiore viola con capesante grigliate e bacon croccante

Erano settimane che su Instagram vedevo foto di purè, zuppe e crocchette di cavolfiore viola. Finalmente sabato sera ho trovato all'Esselunga un meraviglioso fiorellone viola e non ho saputo resistere. Dopo qualche giorno di considerazioni su come cucinarlo e con cosa abbinarlo, ho avuto un'idea che racchiude insieme croccantezza, dolcezza, morbidezza e acidità. Dopo aver cucinato il piatto, ho sbirciato il libro che mi ha regalato la mia amica Aurora, "La grammatica dei sapori" e a pag. 123 cito testualmente: "La purea di cavolfiore è spesso servita con capesante grigliate. il suo sapore amarognolo contrasta infatti con la dolcezza dei molluschi ed echeggia la leggera nota amarognola della crosticina caramellata". Sto troppo avanti!:)


Ingredienti per 7 flan;

  • 1 cavolfiore viola;
  • 100 grammi di parmigiano grattugiato;
  • 1 carota viola;
  • 1 uovo;
  • 2 capesante per flan;
  • 3 fettine di bacon per flan;
  • 1/2 bicchiere di latte;
  • olio EVO;
  • qualche foglia di prezzemolo;
  • pane grattugiato q.b.
  • 1/4 di spicchio di aglio;
  • sale e pepe;

Lessate il cavolfiore e la carota pelata per mezz'ora in acqua bollente salata. Scolate il tutto e frullate le verdure con mezzo bicchiere di latte fino ad ottenere una purea liscia. Incorporate il parmigiano e l'uovo. Imburrate gli stampini e spolverateli di pane grattugiato. Aggiustate di sale e pepe. Riempite gli stampini fino all'orlo e cuoceteli in forno a 200° per 45 minuti a bagnomaria, e 15 minuti senza tenerli nell'acqua. Per cuocerli a bagnomaria riempite una teglia fonda di acqua e adagiate gli stampini. L'acqua dovrà arrivare alla metà degli stampini. Quando i flan saranno cotti, lasciateli raffreddare un po' e con un coltello aiutatevi a staccarli dagli stampini.
Grigliate le capesante con un filo d'olio in una padella aderente e in un'altra padella antiaderente senza olio lasciate diventare croccante il bacon. Appena si arriccerà spegnete il fuoco per non cuocerlo troppo.
Servite con qualche goccia di olio al prezzemolo e aglio, ottenuto lasciando marinare del prezzemolo e dell'aglio tritato in una tazzina d'olio EVO.


Oggi è serata X Factor e ho deciso per queste ultime puntate, di abbinare un piatto a uno dei suoi concorrenti che mi sono piaciuti di più. Non posso che cominciare con lei. Una grandissima voce che mi ha conquistato davvero. La più grande scoperta di questo meraviglioso talent.

Leona Lewis - Run

Nessun commento:

Posta un commento



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook