martedì 5 novembre 2013

Tartare agrodolce

Oggi è il compleanno di Stefano! Uno dei miei più cari amici. Un irriducibile di "via Albergati". Questa ricetta è dedicata completamente a lui! Una semplice tartare con uovo, ma abbinata a 6 gocce di salse diverse e qualche velo di pecorino abruzzese.


Ingredienti:

  • fetta di scamone alta almeno 2 cm;
  • 1/2 limone;
  • pecorino abruzzese;
  • olio EVO;
  • salse varie ( marmellata piccante di fichi, di radicchio, di cipolla, di pomodori, di arance e pesto di basilico);
  • 1 cucchiaino di senape;
  • grani di pepe verde.
  • cristalli di sale rosa dell'Himalaya;
  • sale e pepe;
Tagliare lo scamone a coltello. Tagliare a coltello significa prendere due coltelli ben affilati, impugnarli entrambi con la stessa mano, e cominciare a battere sulla carne fino ad ottenere un macinato di carne. Per facilitare la battitura, potreste tagliare prima la fetta di carne in striscioline. Una volta ottenuta la tartare, marinare la carne con dell'olio EVO, del sale fino, il succo di mezzo limone, il pepe verde e la senape. Lasciate marinare la carne per almeno 10 minuti in modo che non sia completamente cruda. Rompete un uovo e pulite il tuorlo dalla chiara. Servite il tuorlo nel suo guscio, spolverandolo di pepe e sale rosa.
Prima di assaggiare, rovesciate l'uovo sulla carne e rompetelo sopra.



Per finire la dedica, abbino a questo piatto una canzone di un gruppo che Stefano mi ha fatto scoprire e che è stata la colonna sonora di tantissime giornate dentro casa nostra.

CCCP - Io sto bene



2 commenti:

  1. SwagBucks is an high paying work from home site.

    RispondiElimina
  2. Get daily suggestions and guides for making THOUSANDS OF DOLLARS per day FROM HOME for FREE.
    JOIN FOR FREE

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook