venerdì 23 ottobre 2015

Tomino tartufato e speck con fungo al gratin

E' una cena minimal chich! Quelle sere che torni a casa a notte fonda e che ti mangeresti il frigorifero, intero, senza nemmeno porzionarlo!! Im 5 minuti avrete preparato tutto! E non venitemi a dire che non è sfiziosa e guduriosa una cena del genere!Anche la foto è un po' minimal chich..non trovate?


Ingredienti per ogni porzione;
  • 1 tomino;
  • 6 fette sottilissime di speck;
  • 1 fungo tipo durango;
  • pane grattugiato q.b;
  • 1 acciuga;
  • mazzetto aromatico (timo, origano, salvia)
  • olio EVO;
  • una noce di burro al tartufo;
Piccola premessa. Di solito metto sempre in freezer i tomini per almeno 4 ore prima di cucinarli. Questo mi permette di cuocerli in maniera adeguata senza surriscaldare troppo l'intenro rischiando che esploda e non mantenga la sua forma. In questo caso ho lasciato il tomino in freezer solo 2 ore. solo perchè ricoprendo il formaggio di speck, non posso permettermi di cuocerlo troppo a lungo per scongelarlo, altrimenti brucerei lo speck. Quindi prendete il tomino e lasciarelo raffreddare in freezer per 2 ore. Ricopritelo poi con lo speck, in modo da chiuderlo completamente al suo interno. Lasciate sciogliere in una padella del burro al tartufo e cuocete il vostro tomino. 
Per la panatura del fungo, tritate il pane grattugiato con il vostro mazzetto aromatico e una acciuga sott'olio. Impanate bene la cappella del fungo e lasciatelo cuocere in forno per 10-15 minuti, fino a farlo dorare bene, a 180° gradi.

Prima puntata dei live questa sera ad X Factor, e con la nostra rassegna musicale siamo arrivati alla quinta edizione. La prima targata Sky! A stravincere fu Simona Ventura con le under donna e Francesca Michielin. La canzone, scritta da Elisa, segnò il trionfo di questa ragazzina veneta!

Francesca Michielin - Distratto

Nessun commento:

Posta un commento



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook