martedì 27 ottobre 2015

Boscaiola tartufata

Premesso che non amo particolarmente i primi con la panna, non so resistere alla boscaiola. Esistono svariate versioni di questa ricetta. Per boscaiola intendo un primo condito con funghi, panna e una proteina tra pancetta, salsiccia e speck. Una cosina leggera insomma! Il vero motivo per cui ho cucinato questo piatto è di trovare un'occasione per fare un post che parli del pastificio "RUMMO". Il pastificio di Benevento è stato gravemente danneggiato negli scorsi giorni durante l'alluvione. La pasta è un simbolo della nostra nazione e della nostra cultura alimentarte. E va sostenuta. Vanno sostenute le imprese come RUMMO che producono ancora prodotti di altissima qualità e con metodi tradizionali che non possiamo lasciare che vadano perduti. E sostenendo RUMMO ci guadagnamo tutti. Loro per ovvi motivi, e noi per altrettano ovvi motivi. La pasta RUMMO è tra le migliori in Italia. Tiene la cottura in maniera perfetta.



Ingredienti:

  • 150 gr di funghi tipo durango o champignon (se volete esagerare potete utilizzare anche i porcini);
  • 1 fetta di pancetta affumicata;
  • 1 spicchio di aglio;
  • burro al tartufo;
  • 2 cucchiai di panna;
  • sale e pepe;
Lessate la vostra pasta RUMMO preferita. Nel frattempo, in una padella antiaderente, fate rosolare uno spicchio aglio con la pancetta tagliata a dadini. Aggiungete poi i funghi, sempre tagliati a dadini. Salate e fate cuocere fino a che l'acqua dei funghi non sarà completamente evaporata. A questo punto aggiungete la panna e il burro tartufato. Non ho aggiunto subito il burro per evitare di cuocerlo troppo. In questo modo avrei perso l'aroma del tartufo. Anche la scelta della tipologia del fungo è stata dettata dall'abbinamento col tartufo. Utilizzare un fungo molto pregiato con il tartufo secondo me non è sempre indicato. Ancora meno se si usa anche la panna. Rischieremmo di non valorizzare il sapore di un porcino in un piatto del genere. Scolate la pasta e fatela mantecare in padella.

Mi piaceva l'idea di abbinare questa canzone a questo post! Mi ha sempre caricato moltissimo ed è perfetta per gli abitanti di Sannio e i dipendenti della RUMMO. In bocca al lupo ragazzi!#savesannio #saverummo

The Fray - How to save a life


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook