lunedì 26 ottobre 2015

Crema di ceci e gamberi al lardo di colonnata

Oramai non si scherza più! E' cambiato pure l'orario e alle 5 è già buio pesto!!!!L'inverno è arrivato ed è ora di zuppe! Ottima la zuppa di ceci con il cumino!Vi sembrerà in un attimo di essere in India!Ma io vorrei fare un salto pure in toscana. Per cui al posto dei classici crostini ho aggiunto dei gamberi viola, leggermente scottati arrotolati in dolcissime fette di lardo di colonnata....che ve lo dico a fare!



Ingredienti:
  • 150 gr di ceci lessati (l'equivalente di una lattina di ceci);
  • 3 gamberi viola;
  • sedano, carota, cipolla per soffritto;
  • brodo vegetale q.b;
  • 3 fette di lardo di colonnata;
  • rosmarino;
  • olio EVO;
  • sale;
Preparate un soffritto di sedano, carota e cipolla e fate rosolare i ceci, precedentemente lessati. Potete utilizzare la pentola a pressione o cuocerli normalmente in acqua bollente. Con la prima dimezzerete i tempi. Se volete ridurli al minimo potete utilizzare anche una lattina di ceci precotti. Mi raccomando però di scegliere almeno quelli di qualità migliore e perchè no, biologici.
Aggiungete brodo vegetale fino a coprire totalemente i ceci e lasciate cuocere ancora 5 minuti. Spegnete il fuoco, aggiustate di sale e frullate con un mixer ad immersione, creando così una vellutata. Non aggiungo pepe perchè poi utilizzero' il lardo di colonnata per insaporire i gamberi, e il pepe è già presente li.
Pulite i gamberi. Anche in questo caso prediligete quelli freschi. Ma visto il costo, vi passo anche quelli surgelati. Se utilizzate quelli freschi, privateli delle teste e sgusciateli. Puliteli del loro budello scuro. Non buttate assolutamente teste e carapace. Potete fare come ho fatto io. Preparate una bisque di gamberi, ottima per condire e dare maggior sapore ad altre ricette di pesce. Se utilizzate invece i gamberi surgelati, fateli decongelare prima di pulirli e utilizzarli. Avvolgete ogni singolo gambero in una fetta di lardo di colonnata e cuoceteli, 10-15 secondi per lato, in una padella antiaderente. Non cuocete troppo i gamberi; rischiate che diventino stopposi. Servite la vellutata di ceci in una fondina e adagiateci sopra i gamberi, 3 a testa, dopo averli sroltolati dal lardo. Decorate con un ciuffo di rosmarino,semi di cumino e un filo di olio crudo,

Siamo già arrivati alla semifinale di Pechino Express! e vi dirò...anche a me piacerebbe raggiungere le spiagge del Brasile!

Roy Paci - Toda Joia, toda beleza

2 commenti:

  1. Discover how 1,000's of people like YOU are working for a LIVING online and are living their dreams right NOW.
    CLICK HERE TO DISCOVER

    RispondiElimina

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...