domenica 6 luglio 2014

Tatin di tuberi e radici di Alice Delcourt

Ricetta della Chef Alice Delcourt. In una delle mie notti insonni, mi sono fermato a guardare una puntata del programma della Parodi, e ho conosciuto questa chef del ristorante “Erba Brusca” di Milano, che ha preparato questa variante salata e terrosa di uno dei dolci francesi più comuni. Al posto della mela sono state utilizzati solo ortaggi: patate, rape rosse, carote e cipolle. La decorazione è una panna montata al rafano. Rispetto a quanto proposto da Benedetta Parodi, le dosi della pasta frolla salata fatta da me sono diverse, in quanto la prima volta che l’ho fatta, è risultata troppo grassa e pesante.



Ingredienti per 3 tatin:
  • 300 gr fatrina 00;
  • 2 uova;
  • 150 gr burro;
  • 50 gr parmigiano;
  • 1 rapa rossa;
  • 1 cipolla rossa;
  • 3 carote;
  • 2 patate grosse o 3 piccole;
  • rafano fresco;
  • 250 ml panna fresca;
  • olio EVO;
  • qualche fiocco di burro;
  • timo;
  • sale e pepe;
Prepariamo la pasta frolla salata, così come prepariamo la dolce, sostituendo lo zucchero con il parmigiano. Amalgamate quindi farina, uova, burro freddo da frigorifero tagliato a dadi, parmigiano e un pizzico di sale. Una volta formata la palla, lasciatela riposare in frigorifero per alemo 20 minuti.
Cominciamo a lavorare gli ortaggi. Tagliate a fette alte al massimo ½ centimetro. Disponete in una placca da forno le barbabietole e le cipolle rosse.  In una seconda placca carote e patate. Non mescolate le barbabietole con il resto altrimenti tutte le verdure rimarrebbero viola. Infornate per almeno 30-35 minuti a 200 gradi. Una volta rosolate bene le verduere, componiamo la nostra tatin. Disponiamo in una cocotte o stampino, prima qulche fiocco di burro e un rametto di timo, poi uno strato di barbabietola e cipolla, poi uno di carote e infine uno di patate. Stendete la pasta frolla salata e tagliatela a misura con la cocotte. Ricoprite ora con la pasta lo strato di patate e sigillate bene la cocotte. Infornate a 180° per altri 20 minuti. Nel frattempo preparate la panna al rafano. Montate la panna e grattugiate dentro del rafano fresco o aggiungete un cucchiaino di crema al rafano. Servite la vostra tatin con un cucchiaio di panna, come se fosse un dessert.

A questo piatto vegetariano vorrei abbinare una canzone scelta dalla mia amica Anna che finalmente è venuta a mangiare a casa mia!!!Una vita a colori la sua...e grazie per il suggerimento della vernice lavagna!!!


Cindy Lauper - True Color

2 commenti:

  1. NeoBux is an high paying get-paid-to site.

    RispondiElimina
  2. Get daily suggestions and instructions for making $1,000s per day FROM HOME for FREE.
    GET FREE ACCESS NOW

    RispondiElimina

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...