mercoledì 23 aprile 2014

Insalata Greca

Una delle insalate più gustose. Un piatto completo e perfetto per tutte le stagioni, con una particolare predilezione per l’estate, visti i prodotti utilizzati. Non appena arrivano i primi caldi della stagione e i primi soli, mi viene subito voglia di feta, cetriolo e pomodoro fresco. Per questa insalata ho utilizzato un pomodoro a metà tra un cuore di bue e un pomodoro sardo. Infatti la forma ricordava quella di un piccolo cuore di bue, ma la buccia era scura e verdognola. Non si tratta di una vera e propria ricetta, ma più di un assemblaggio di ingredienti che sembrano essere stati creati per stare insieme.


Ingredienti:
  • ½ peperone verde;
  • 100 grammi feta greca;
  • 2 pomodori;
  • ½ cetriolo;
  • 10 olive kalamata;
  • origano fresco;
  • qualche pezzettino di cipolla cruda a piacimento;
  • olio EVO;
  • sale e pepe;
La ricetta consiste nel tagliare tutte le verdure e il formaggio nella forma che vi aggrada di più e combinarle insieme. Vi darò quindi qualche consiglio sulle materie prime da utilizzare. Partendo dalla feta. Cercate di utilizzare una feta di origine e prodotto in Grecia. Nei super mercati più forniti la troverete sicuramente. Anche le olive devono essere rigorosamente greche. Questo perchè la marinatura in cui vengono poi conservate, solitamente è fatta con erbette tipiche e tradizionali. Nel caso non doveste trovare le Kalamata, utilizzate delle olive rosatelle condite. Il cetriolo invece non va completamente pelato. Anzi. La buccia paradossalmente renderà più digeribile il cetriolo, che notoriamente non lo è. Il peperone deve essere rigorosamente verde. I pomodori devono essere maturi ma particolarmente sodi, in quanto vanno presentati tagliati in spicchi. Infine il condimento. Olio Extra vergine senza possibilità alcuna di alternative. Se addirittura aveste uno di quegli oli aromatici tipici del sud dell’Europa sarebbe favoloso. Origano secco o fresco. L’importante è che non sia di quelli industriali che non profumano di nulla.

Canzone super trash da abbinare a questo piatto. Ispirata alla mitologia greca e alla sua divinità più bella. Afrodite. Probabilmente la canzone più bella di un album molto sponsorizzato, pieno di provocazioni ma vuoto di contenuti. Anche per un album POP.


Lady Gaga - Venus

2 commenti:

  1. NeoBux is the best work from home website.

    RispondiElimina
  2. Come and see how THOUSAND of individuals like YOU are earning their LIVING from home and are fulfilling their dreams right NOW.
    SUBSCRIBE NOW

    RispondiElimina

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...