sabato 21 dicembre 2013

Cocktail di gamberi e carambola

Sono appena tornato da un week end romano in compagnia di 9 ragazze per un addio al nubilato. Roma è la città più bella del mondo. C'è poco da fare. Ogni sguardo dovrebbe essere immortalato in una foto e ovunque uno si giri ha la possibilità di vedere un pezzo della storia del mondo. Tra le meraviglie di questa città c'è "campo dei fiori". Una piazzetta gremita per un mercatino da perdere il fiato. Se non fosse stata la prima tappa del week end, probabilmente me ne sarei andato da Roma con buste e buste di spesa. Invece ho solo fatto incetta di frutta esotica. Voi direte...cosa centra la frutta esotica con Roma? Nulla! Ma non ho saputo resistere alla meraviglia di questi gioiellini. Piano piano vi proporrò diversi post, per i diversi frutti. Cominciamo con la carambola. Tipico frutto dello Sri Lanka, caratterizzato da un colore giallo limone e dalla forma a stella. Lo avrete sicuramente trovato candito o in cocktail di frutta. Visto il suo gusto acido ho deciso di abbinarlo con qualcosa di dolce. I gamberi.


Ingredienti per 3 bicchierini:

  • 10 gamberi;
  • 1 carambola;
  • peproncino;
  • Olio EVO;
  • sale rosa dell' Himalaya ;
  • erba cipollina e mirto per decorare;
Cuocete i gamberi in una padella antiaderente con un filo d'olio. Non lasciateli troppo sul fuoco per non renderli troppo gommosi. Tagliate la carambola a dadini lasciando tre fettine per decorare e successivamente tagliate a dadini anche i gamberi. Tagliandola  a fette, la carambola, forma delle stelle perfette molto scenografiche. Condite con del peperoncino fresco a julienne, del sale rosa dell' Himalaya e un filo d'olio. Servite in bicchierini di vetro decorando con una stella di carambola, un gambero intero e un filo di erba cipollina e mirto.

Anche se il piatto richiama sapori e profumi esotici, il protagonista del piatto, come già detto prima, viene da Roma. Per questi piatti di frutta che ho acquistato a Campo dei Fiori, abbinerò delle canzoni legate a questa città o di artisti della capitale. Cominciamo con un duo romano DOC. La canzone è di una decina di anni fa, ed è la canzone che mi ha fatto scoprire questi due grandi autori della musica italiana.


Niccolò Fabi e Max Gazzè - Vento d'estate

2 commenti:

  1. ClixSense is a very recommended work from home site.

    RispondiElimina
  2. Find out how THOUSAND of individuals like YOU are working for a LIVING from home and are living their dreams TODAY.
    JOIN TODAY

    RispondiElimina



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook