domenica 9 novembre 2014

Succo di melagrana

E' uno dei protagonisti dell'autunno. E' il frutto più bello di questa stagione ed è pieno di proprietà benefiche. La melagrana. Da quando sono piccolo impazzisco per i suoi chicchi color rubino. Quel mix di acredine e dolcezza è perfetto. Inoltre è un'ottimo frutto da accompagnare alla carne e al pesce, semplicemente lasciandolo ridurre come una salsa. Il succo di melagrana è l'antiossidante per eccellenza. Molto più del thè verde e del vino rosso. Un solo bicchiere contiene quasi 3 volte la quantità di flavonoidi degli altri due. Ha effetti anticancerogeni, fornisce benefici cardiovascolari, aiuta chi ha problemi di menopausa ed è super light. Contiene infatti pochissime calorie.  Infine si dice che sia pure afrodisiaco. Meglio di così! Qualche settimana fa i miei genitori, che sanno quanto mi piaccia questo frutto, me ne hanno portate 5. Un po' acerbe, Ho deciso di farle maturare un po' e di spremerle. Così domani farò merenda in ufficio non con il solito triste thè della macchinetta, ma con questo nettare scarlatto.



Ingredienti per 400 ml di succo:

  • 5 melagrana;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
Fondamentale avere lo schiaccia patate con filtro a buchi strettissimi. Senza di questo il lavoro sarà impossibile. La melagrana è tanto buona quanto laboriosa in cucina. Infatti sgranarla può diventare un incubo. Vi svelo questo trucchetto. Tagliate in due la vostra mela e prendetene una metà alla volta. Capovolgetela su di un contenitore capiente e con il dorso di un cucchiaio cominciate a battere la buccia della mela. I grani si staccheranno da soli e vi basterà aprire leggermente la buccia con le mani per poter facilmente togliere anche gli ultimi semini. Pulite bene i chicchi dalle pellicine gialle del frutto. Prendete lo schiaccia patate e versate dentro 3 cucchiaiate di semi di melagrana. Schiacciate bene e otterrete così un succo già in parte filtrato di semi e impurità. Per ottenere un risultato ottimale, una volta schiacciati tutti i semi e raccolto tutto il succo, fatelo passare in un colino. Assaggiate di sapore e aggiustate di zucchero nel caso.

Dedico la ricetta a mio padre che va pazzo anche lui di questo succo e gli faccio l'in bocca al lupo per il concorso che ha domani. La canzone che abbino è una canzone di una cantante che non amo particolarmente, Ma ieri ne ho sentita una versione cover live molto bella e mi sono appassionato. Inoltre l'album si chiama RED come il mio succo.


Taylor Swift - Trouble

Nessun commento:

Posta un commento

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...