domenica 15 febbraio 2015

Anatra al melograno

Il petto d’anatra è tra le mie carni rosse preferite. L’importante è la cottura rosata al suo iterno, e la croccantezza della pelle esterna.  L’anatra è perfetta se abbinata a qualche salsa, di base dolce come una salsa di arancia. Ho provato ad abbinarla al melograno maturo, che spremuto, rilascia un succo dolcissimo e leggermente acidulo. Ottimo come ricetta per San Valentino. Romantico e di grandissimo effetto. Sopratutto se preparato dalle sante mani del vostro fidanzato. Non vorremo mica far cucinare le donne anche a San Valentino? Rimboccatevi le mani e fatele una sorpresa.



Ingredienti:
  • Petto d’anatra da 300 gr;
  • 1 melograno;
  • 2 cucchiai di miele di acacia;
  • 2 cucchiai di zucchero;
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico;
  • Olio EVO;
  • Una noce di burro;
  • Sale e pepe;
Cominciamo con il lavorare il petto del volatile. Massaggiatelo con del sale fino. Preferite un sale delicato ad uno comune. Quando si lavorano materie prime di qualità ,vanno sempre utilizzati anche aromi e spezie di qualità. In una padella calda, lasciate sciogliere una noce di burro e aggiungete un filo di olio. Pochissimo olio perchè la pelle dell’anantra è molto grassa e rilascerà tanto grasso in cottura. Quando la padella sarà rovente, scottate il petto di anatra dalla parte della pelle. Prima dovete però inciderla leggermente con un coltello. Per capirci il coltello deve fare un taglio da cui non si veda la carne, ma che apra solo un po’ la pelle. Rosolatela 4 minuti dalla parte della pelle e 3 minuti dall’altra. Lasciate poi riposare il petto in forno preriscaldato a 180° per 5 minuti, in modo tale che i sughi della carne si ridistribuiscano in essa e al taglio non risulti sanguinolenta.  Ricordate che l’anatra è pur sempre un volatile, per cui deve rimanere rosata e non sanguinolenta.
Per la salsa di melograno, spremete il frutto come una arancia con uno spremiagrumi grande. Se non lo avete, sgranate i chicchi battendo forte con un cucchiaio sulla buccia e passate i chicchi con  uno schiaccia patate. Ottenuto il succo di melograno, mettetelo sul fuoco con il miele, lo zucchero e l’aceto. Portate ad ebollizione e lasciate che si riduca di volume caramellando. Una volta che si sarà addensato, aggiustate di sale e pepe.
Affettate finemente l’anatra e servite con abbondante salsa e un ottimo bicchiere di rosso corposo.

La canzone più romantica di tutti i tempi...bhè ovvio! L'unica Whitney Houston!

Whitney Houston - I will always love you

Nessun commento:

Posta un commento

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...