giovedì 21 giugno 2018

Gamberi e Lamponi

Più che di una vera e propria ricetta, si tratta di un gioco. Non c'è un granchè da fare per realizzare questo piatto, ma vi assicuro che non in bocca è una esplosione di gusto e una picevole sorpresa.
Molto importante è la scelta della materia prima. Gamberi freschissimi, da abbattere precedentemente prima di consumarli, e lamponi di stagione.





Ingredienti per 4 piatti:
  • 4 gamberi viola per persona (vanno benissimo anche gamberi rossi o rosa);
  • 250 gr di lamponi;
  • 1 radice di zenzero;
  • sale;
  • zucchero;
  • menta;
Prendete 4-5 lamponi e congelateli. Devono diventare dei veri e propri ghiaccioli.
Pulite bene i gamberi, senza privarli della testa. Semplicemente eliminate il carapace e, con un coltellino, il loro intestino, facendo una piccola incisione lungo la schiena.
In un pentolino aggiungete i lamponi e copriteli a filo con dell'acqua. Lasciate cuocere fino a che i lamponi non si saranno completamente disintegrati. Aggiungete ora il succo di una radice di zenzero. Per ottenere il succo senza un estrattore, vi consiglio di grattugiare la radice e poi strizzarla. Passate i lamponi in un setaccio e rimettete la salsa sul fuoco e lasciatela ridurre. Aggiungete un pizzico di sale e un pizzico di zucchero. Quando la salsa sarà ridotta, lasciatela raffreddare. 
Una volta congelati i lamponi, sbriciolateli con le mani fino a ottenere tutti cubetti sgranati, come piccoli sassolini. Rimettete in freezer fino al momento di servire.
Usate il dito come un pennello per decorare il piatto. Adagiate i gamberi e aggiungete i ghiaccioli di lampone. Profumate e date un tocco di colore aggiungendo qualche foglia di menta. 

Un piatto con i ghiacciolini vuole una canzone non troppo hot...


LeMandorle  - "Gelato Colorato"

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook