giovedì 19 ottobre 2017

Verdure al forno ripiene di quinoa

La dott. ssA Anna questa settimana mi ha commissionato una ricetta con uno degli ingredienti TOP della cucina veg...la quinoa. La quinoa non ve la devo spiegare. Sicuramente la conoscete meglio voi di me. E' stata la prima volta che ho assaggiato questo "cereale" e devo dire che è veramente un'ottima sana alternativa al riso e al cous cous. E' un ingrendiente estremamente proteico quindi perfetto anche per chi fa palestra o vuole diminuire il consumo di carne. Ottima come piatto freddo, da aggiungere in insalate, ma anche lavorabile per realizzare hamburger vegetariani o impasti per biscotti. Oggi ve la propongo come ripieno di verdure al forno, al posto del più classico macinato o riso.





Ingredienti per 2 persone;
  • 250 gr di quinoa;
  • 2 peperoni piccoli;
  • 1 cipolla rossa media;
  • 1 pomodoro;
  • un cucchiaio di pesto leggero;
  • 100 gr di feta;
  • olio EVO;
Versate la quinoa in una casseruola e copritela con la stessa qtà di acqua. Per cui, per 250 gr di quinoa versate 250 ml di acqua fredda. Portate il tutto ad ebollizione e fate cuocere per 2 minuti. Spegnete il fuoco, coprite con un coperchio e lasciate riposare per 10 minuti. 
Nel frattempo prepariamo le verdure. Tagliate la parte superiore di ogni verdura, da utilizzare poi come coperchio. Mettetele da parte. Svuotate cipolla e pomodoro con uno scavino. Fate sbollentare 5 minuti la cipolla in acqua per farle perdere un po' di acidità.
Passati i 10 minuti di attesa della quinoa, aggiungete per condire un cucchiaio di pesto e la feta a cubetti. Per il pesto frullate leggermente una 30ina di foglie di basilico con due cubetti di ghiaccio. Aggiungete un cucchiaio di olio EVO crudo e un cucchiaio di pecorino. Condite la quinoa con un solo cucchiaio di pesto. Non esagerate.  Serve solo per dare quel sapore di basilico che sta benissimo con le verdure. Una volta mantecata la quinoa con il pesto e la feta, riempite le verdure ed infornare per una 20ina di minuti. La parte superiore delle verdure la chiudete in un pacchetto di carta stagnola e mettete anche quelle inforno a cuocere. Sofornate e servite ogni verdurina ripiena con il suo cappellino.

Visto che parliamo di cereali, mi è subito venuta in mente questa splendida canzone anni '90 di quella meravigliosa artista che è Tori Amos.

Tori Amos - Cornflake Girl

1 commento:

  1. The best things about Clixsense's Work From Home Program:
    1. SURVEYS: 50+ 5-40 minute surveys paying out $0.50-$2.50 per survey.
    2. 12 Offer Walls - Get paid $0.5-$20 per offer.
    3. MICRO TASKS - Complete 1,000's of small tasks from lots companies.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pagina Facebook