venerdì 13 novembre 2015

CheeseCake al kiwi

Finalmente un dolce riuscitissimo! E di mia creazione! Ormai sono un grande pasticcere...e ho pure ricevuto grandi consensi! Per cui...tirate fuori le fruste e cominciate a montare la panna! Unica difficoltà: l'uso della gelatina. Abbondate sempre nel dubbio! Mai lesinare altrimenti troverete una mousse e non una torta. Al posto della gelatina di kiwi vi concedo anche una semplicissima marmellata!




Ingredienti:

Per la base:
  • 200 gr di biscotti tipo DIGESTIVE;
  • 80 gr di burro fuso;
Per la crema:
  • 600 gr di formaggio spalmabile tipo Philadelphia;
  • 250 ml di panna fresca;
  • 18 gr di colla di pesce (i fogli della pane angeli sono da 6 gr ciascuno);
  • 200 gr di zucchero;
  • Il succo di 1 limone o di 1 lime;
Per la copertura:
  • 6 gr di colla di pesce;
  • 500 gr di kiwi;
BASE: Frullare i biscotti fino a polverizzarli. Fondere il burro e unirlo ai biscotti. In una teglia a cerniera imburrata e ricoperta di carta forno, versare il tutto e compattare bene sul fondo per fare il fondo del dolce. Mettere in frigorifero per tutta la durata della preparaizone degli altri componenti;
CREMA: Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 10-15 minuti. Montare con le fruste elettriche il formaggio spalmabile, lo zucchero e il succo di limone. Montare per almeno 3-4 minuti per rendere spumoso e omogeneo il composto. Montare 200 ml dei 250 di panna fino ad ottenere la stessa consistenza della crema di formaggio e con molta delicatezza, con movimenti ampi e dal basso verso l’altro, incorporare la panna al formaggio. Scaldare i rimanenti 50 ml di panna e unire la colla di pesce precedentemente ammollata e ben strizzata. Unire anche questa panna al composto. Versare tutto nello stampo a cerniera e con un cucchiaio bagnato livellare la superfice. Riporre in frigorifero per almeno 6 ore.

MARMELLATA: Spremete i kiwi con uno spremi agrumi e passate il succo in un setaccio in modo da eliminare tutti i semi e le fibre. Scaldate due cucchiai di acqua e scioglieteci all'interno la colla di pesce precedentemente ammollata. Lasciate raffreddare. Quando comincerà a gelificare, versatela sulla torta e lasciate riposare fino a terminare le 6 ore. Questo procedimento potete utilizzarlo anche con tutta la frutta. L'importante è ottenere una purea molto liquida setacciata da trasformare in gelatina. Se invece siete pigri o di fretta utilizzate una confettura pronta.

Oggi va così..ho riscoperto questa canzone ieri e sono totalmente in fissa!Only you...

Yazoo - Only you


Nessun commento:

Posta un commento

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...