lunedì 23 settembre 2013

Crostolo con caciotta e broccoli saltati

Il "crostolo" è la ricetta tipica della mia città natale. Urbino. Si tratta di un impasto simile alla piada, ma con l'aggiunta di uovo e condita con pepe. Il composto viene re-impastato e steso più volte con lo strutto. Leggero!! Il crostolo più buono di Urbino lo cucina la madre di una mia cara amica in un ristorantino chiamato "Il ragno d'oro". Quello tradizionale prevede come farcia, del crudo salato con una "casciotta" al tartufo. Non conosco la ricetta del crostolo, e sfortunatamente non si trova dappertutto. Solo i supermercati più forniti lo vendono. Vi propongo però un'ottima alternativa come farcitura.


Ingredienti:

  • 1 crostolo;
  • 1 broccolo;
  • 10 fette di caciotta vaccina morbida;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Olio EVO;
  • sale;
  • acqua;
Stufare le cime del broccolo pulite dei gambi in un soffritto di aglio in camicia, aggiungendo mezzo bicchiere di acqua in una padella antiaderente. Una volta che i broccoli si saranno ammorbiditi, riduceteli in una purea con un cucchiaio di legno e salate. Togliete l'aglio e aggiungete 10 fette di caciotta spezzettate. Il formaggio così abbondante avvolgerà i broccoli e comincerà a friggere e a diventare croccante. Non grigliate troppo la farcia ma lasciate il broccolo umido. Per fare questo non muovetelo troppo. Una volta inglobato il formaggio, lasciate creare una crosticina sotto e il broccolo rimarrà morbido sopra.
Scaldare il crostolo in una padella antiaderente fino a farlo colorare e diventare croccante.
Aggiungete la farcia, piegate in due il crostolo e tagliare due triangoli.
E godetevi quella croccantezza, quel profumo e quel sapore di casa mia!:)

Conosco questo ragazzo da quando faceva gli esercizi al pianoforte ed è uno dei fiori all'occhiello della mia città..



Nessun commento:

Posta un commento

Pagina Facebook



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...